Crea sito

L’OLMARIA

L’OLMARIA

Desclamer: Tutti i contenuti di queste schede sono notizie prese dal web e raccolta da me. Nulla di quello che è contenuto è di mia proprietà.

 

spirea-ulmariaL’Olmaria (Filipendula ulmaria (L.) Maxim., 1879) è una pianta erbacea della famiglia delle Rosaceae, diffusa in Eurasia.

SIGNIFICATO: Inutilità

DESCRIZIONEPianta erbacea pelosa con rizoma e fusto eretto venato di rosso (circa 1 m). Presenta foglie sessili, grandi. Fiori riuniti in infiorescenze ombrelliformi. La droga si ricava dalle sommità fiorite e dal rizoma.

DISTRIBUZIONE E HABITATComune in Europa escluse le coste del Mediterraneo.

USILa Filipendula Ulmaria (nota anche come spirea olmaria) ha proprietà antinfiammatorie, diuretiche, antispasmodiche, antireumatiche, depurative, astringenti. Viene utilizzata per alleviare i dolori reumatici, ma anche negli stati febbrili e influenzali, contro le cefalee e in odontoiatria. L’attività antinfiammatoria della pianta è dovuta ai derivati salicilici ed ai flavonoidi.

Pubblicato da lisoladiskyeblog

Blog Letterario che promuove e pubblicizza autori italiani di ogni genere nato nel 2015

3 Risposte a “L’OLMARIA”

    1. Sono due cose diverse…l’inutilità è il messaggio che traspare dal fiore… i dolori reumatici li curi con gli infusi delle radici e delle foglie… insomma su! nn proprio la stessa cosa.

I commenti sono chiusi.