Crea sito

RECENSIONE – E LE STELLE BRILLANO ANCORA

#Recensione #LeggiamoItaliano #SkyeConsiglia #NuovaUscita #SosteniamoINostriAutori #2019 #Marzo #LIsolaDiSkye #ItalianDoItBetter #Romance #LAngoloDellaRecensione #Collaborazione #CSU #IoLeggoItaliano #Anteprima #NuovaUscita

Sempre e solo “L’isola di Skye” qui per voi a proporvi nuovi romance in anteprima anche per questo 2019! Oggi finalmente torniamo con la rubrica che più amate! Ebbene sì, oggi vi parliamo NOI di un libro che abbiamo letto grazie alla #collaborazione con il CSU #CollettivoScrittoriUniti!

E LE STELLE BRILLANO ANCORA
MATTIA CATTANEO

COMPRALO QUI:

https://www.amazon.it/stelle-brillano-ancora-Mattia-Cattaneo/dp/1719872678/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=le+stelle+brillano+ancora&qid=1552816572&s=gateway&sr=8-1

COSA NE PENSIAMO?

Se dovessi riassumere questo libro in una parola sarebbe: rivelazioni.

Per molti anni, troppi, Hildegard vive con il dolore e il rimorso di aver perso la figlia prima, la nipote poi.

Sola, vedeva di guerra, in quella fattoria che era il suo sogno, vive con la speranza che un giorno possa rivedere e abbracciare la nipote – l’unico ricordo della compianta figlia – che le han portato via quando Elsa era ancora in fasce.

Il mio cuore soffre come la terra arsa, senza acqua, fonte di vita come lo erano mia figlia e mia nipote.

Finalmente, dopo moltissimi anni, Elsa, quella nipote tanto desiderata, ritorna, portando il sole nella vita di nonna Hildegard.

Ed è lì, in quella fattoria, che Elsa si rifugia per cercare di rimarginare le ferite di un matrimonio finito e lì che viene a conoscenza del suo vero passato…

«Sì forse è vero nonna, ho disatteso le tue speranze. Sono stata una grande maleducata, ho mancato di rispetto al tuo desiderio ma io voglio sapere. Ne ho un disperato bisogno»

E non sono ricordi facili da ricordare, per nonna Hildegard, ma è doveroso che lei, la sua adorata Elsa, sappia tutto.

E se le stelle brillano ancora è ambientato nella Berlino ai tempi del muro, raccontando una storia che potrebbe – il condizionale è d’obbligo – essere vera, rendendolo intenso e colmo di spunti di riflessione.

È un libro breve che si legge in poche ore ma che commuove e fa riflettere… da leggere assolutamente.

*Ovviamente questo è il nostro parere e se chiunque volesse dire qualcosa a riguardo è il benvenuto. Se invece volete proporci qualcosa di vostro, vi ricordiamo che potete approfittare del nostro STAFF e/o proporvi con interviste, blog tour e anteprime. Basta che scriviate sulla pagina FB.*

Pubblicato da lisoladiskyeblog

Blog Letterario che promuove e pubblicizza autori italiani di ogni genere nato nel 2015