Crea sito

L’Angolo di Aven #4 – Il Twist

L’angolo di Aven

La rubrica della Domenica per prendersi una pausa e ridere insieme.

L'isola di Skye (1).jpg

Torna a grande richiesta la puntata comica della Domenica su Skey inisieme al nostro amico Aven; che oggi ci parlerà del… 

IL TWIST

Il Twist è forse il ballo più strano fra quelli che sceglierò di elencare: Insomma, guardatelo! due persone che si muovono senza apparente connessione logica e che fanno apparire loro stessi come uragani! Quindi tenetevi lontani, potreste venire trascinati e poi bravo chi vi trova!

Come spesso accade, anche il Twist ha avuto una certa influenza negli Stati Uniti, ma come si balla?

PROCEDIMENTO

Ehm… in realtà non lo so! Più che altro, è un ballo che si può ballare in coppia o da soli, solo che dopo non stupitevi se il vostro partner vi guardi strano mentre fate quei movimenti astrusi!

Una conversazione tipica può essere la seguente:

“Ehi, ma che fai? Perché ti contorci?” chiede la tipa A.

“Sto ballando il twist, non  vedi?” risponde il tipo B.

“Attento che poi potresti aggrovigliarti da solo!”

“Ma no, che dic… AAAH ORA CAPISCO COME SI SENTONO GLI AURICOLARI!”

Oltre a provocare un tornado su voi stessi, potresti dunque anche aggrovigliarvi, quindi non è che sia un ballo così salubre.

Ma è comunque un ballo, quindi vediamo in quali contesti si può ballare:

a) Bisogna essere negli anni 60 infatti in quell’epoca le cuffiette non esistevano;

b) Bisogna essere di gomma;

c) Bisogna essere in tanta compagnia, laddove tutti ballano il twist;

d) Certe volte occorre anche una base musicale. Anzi, direi sempre: quando si balla è strano che non ci sia musica.

Ecco, quindi se avete tutte e quattro le condizioni uscite, mettetevi in mezzo alla strada e scatenatevi!

“Magari in mezzo alla strada no, che c’è traffico!”

Se la pensi così non sei un vero tornado, allora.

La nuova puntata de “L’angolo di Aven” ahinoi finisce qui, ma non disperate, ci vediamo tra 2 domeniche per il prossimo appuntamento. Non mancate! E se avete apprezzato questo piccolo post vi consigliamo caldamente si seguire Aven sul suo blog personale “Le Avventure di Tutto” e di cercare i suoi romanzi “Le Avventure del puntatore” e “Le Avventure del pentagramma

Pubblicato da lisoladiskyeblog

Blog Letterario che promuove e pubblicizza autori italiani di ogni genere nato nel 2015