Crea sito

RECENSIONE – CLAUDIO SECCI

#Recensione #LeggiamoItaliano #SkyeConsiglia #NuovaUscita #SosteniamoINostriAutori #2020 #Maggio #LIsolaDiSkye #ItalianDoItBetter #LAngoloDellaRecensione #IoLeggoItaliano #Collaborazione #CollettivoScrittoriUniti #Thriller #Giallo #Mainstream

Un altro anno è passato e “L’isola di Skye” torna con la rubrica più amata da voi autori! Ebbene sì, anche le #Recensioni tornano su Skye in questo 2020 per raccontarvi le mie letture e magari stuzzicarvi l’interesse. Proseguiamo la lunga lista di libri che ci passa il #CollettivoScrittoriUniti, anzi questa volta vi parliamo della stupenda penna del Capo. 😉 eh…mica un Claudio qualsiasi.

DISINCANTO

di

CLAUDIO SECCI

TITOLO: DISINCANTO

AUTORE: CLAUDIO SECCI

SERIE: A PIEDI NUDI vol. 3

GENERE: Giallo, thriller

DATA DI PUBBLICAZIONE: Maggio 2020

EDITORE: Edizioni Leucotea

Disponibile su Amazon e sulle maggiori piattaforme in ebook e cartaceo, anche direttamente dall’autore

TRAMA: In questo terzo episodio Giséle deve subito far fronte a una tragedia che rivoluzionerà la sua esistenza. Diventata la nuova proprietaria della struttura, si aprono a lei nuovi scenari e tante nuove sorprese da gestire, totalmente estranee alla sua quotidianità. Una nuova direttrice cerca in tutti i modi di prendere possesso della maison con un mistero da risolvere: perché tanta insistenza per prendere in gestione una casa famiglia di soli dieci bambini? Ritroverete Marco maturo e innamorato, Philippe, un saggio e affidabile amico e le solite ficcanaso, ma innocue, Amantine e Annabelle, le cameriere della struttura. Riuscirà Giséle a difendere i bambini dalle grinfie di Galina, la pretendente direttrice, e a scoprire il mistero celato nelle cantine della villa?

I titoli precedenti A PIEDI NUDI il primo volume e OCCHI LUCIDI, il secondo, li trovate su Amazon in ebook e cartaceo.

*********

COSA NE PENSO?

Prima di dirvi qualcosa su questo romanzo, vi ricordiamo che questa è solo la nostra personale opinione e che questo libro fa parte dei titoli del COLLETTIVO SCRITTORI UNITI.  Noi lo abbiamo letto per voi e adesso vi racconteremo qualcosa, ma vi consigliamo di cercarlo durante gli innumerevoli eventi del CSU.

Se dovessimo riassumere questo libro in una parola sarebbe: DISINCANTO

Ammetto che questa volta parto avvantaggiata. Ho un rapporto speciale e di grande amicizia con Claudio, per cui sono felice di potervi parlare di questo romanzo in anteprima.

Sarà in vendita a brevissimo e intanto vi ricordo che è il terzo di una trilogia, già tutta disponibile all’acquisto. Disincanto è chiudi il terzo volume che chiude un cerchio che parte dalle prime pagine di “A piedi Nudi”, in cui conosciamo una Giséle bambina, spaventata e rimasta orfana, e si conclude con questo in cui ritroviamo una Giséle più matura, molto più cosciente di sé e soprattutto determinata e caparbia.

E’ lei a tutti gli effetti il perno su cui si poggi tutto, la casa famiglia, i bambini, la sua relazione con Marc…e il mistero che verrà alla luce qui, in Disincanto.

Disincanto è proprio il termine giusto per descrivere ciò che vive la giovane e ciò che a noi viene presentata, la dura realtà del Mondo degli adulti. Per fortuna Giséle non è proprio sola, ci sono i lavoratori della maison che le stanno accanto e un gentilissimo notaio che la mette in guardia.

E Josephine, la dolcissima donna che l’ha adottata? Se avete letto il volume due sapete che la donna è malata e durante le prime righe di questa terz aparte scoprirete che i mali incurabili, restano tali, anche se noi e Giséle per un momento abbiamo creduto che la magia dell’amore lì potesse sconfiggere.

In questo è il primo tassello del disincantamento di Gisèle, il ritrovarsi di nuovo sola ad affrontare il fantasma di Théophane Picard. Ancora lui che da morto continua a seminare il suo veleno.

Ecco che così spunta dal nulla la terribile Galina, una donna che già dalla sua descrizione si intuisce che non porterà buone nuove e Giséle lo percepisce a pelle. Inizia così con il subentrare di questa donna nella cerchia dei lavoratori della maison, un susseguirsi di sfide e di misteri che la protagonsiat dovrà affrontare, non senza un bel giro in ospedale.

Giséle è ormai una donna, ma non è invincibile né inattaccabile. E’ fragile nella sua umanità e incoscienza del Mondo, ma ci rivela ancora una volta di avere un asso nella manica in più.

Come anticipato dalla sinossi qui sopra, dovrà proteggere i piccoli della sua casa, proteggere la casa stessa e soprattutto se stessa da Galina e Denise, l’assistente socia, che ha mire ben più semplici che il bene dei piccoli.

Il mistero è quindi servito per voi dalla abile penna di Claudio, con colpi di scena ben ponderati e soluzioni mai banali, il suo stile è asciutto, senza fronzoli ma accurato e ben si adatta a questo genere di trame. Non capirete mai chi è il colpevole finché non sarà lui a fornirvi gli indizi e le motivazioni. Regalandoci, e regalandovi il finale inaspettato che unisce tutto nel cerchio. Tutto è legato e collegato nei tre volumi e annotato su se stesso per regalarci una trama appassionate.

Se non avete ancora letto i primi due volumi, approfittatene, perché LUNEDI’ 11 MAGGIO Claudio presenterà il terzo volume e inizieranno le danze! Anzi la corsa ad accaparrarsi la vostra copia…e mi raccomando correte a piedi nudi!

Eccovi il piccolo trailer di assaggio.

Intanto vi ricordo sempre che  se siete curiosi di scoprire altre opere di CLAUDIO SECCI cercatelo su Amazon o su Fb o contattatelo attraverso la pagina del CSU e vi ricordiamo che il COLLETTIVO SCRITTORI UNITI ha molte offerte ed eventi per voi e vi aspetta!

Pubblicato da lisoladiskyeblog

Blog Letterario che promuove e pubblicizza autori italiani di ogni genere nato nel 2015