Crea sito

Recensione #77- Le ali della salvezza

Buongiorno ISOLANI e benvenuti in questa nuova specialissima rubrica.

#Recensione #LeggoItaliano #L’isoladiSkyeConsiglia

Ogni volta mese ci impegniamo per voi. Ci proviamo sul serio a proporvi un libro nuovo, ogni volta e oggi lo staff di SKYE si è aggiudicato un’anteprima, perchè Sì, il libro non è ancora in vendita fino al 21! Ma noi siamo magici e quindi vi parliamo di:

IRENE PISTLATO
“LE ALI DELLA SALVEZZA”

5137ZUdUOcL._SY346_Titolo: Le ali della salvezza

Autrice: Irene Pistolato

Editore: self

Genere: fantasy/angeli – romantico

Formato: sia ebook che cartaceo

Prezzo: 1,99 l’ebook , il cartaceo a breve

Data di pubblicazione: 21 marzo 2017

TRAMA:

Diana si sente smarrita dopo la perdita di Claudio e crede che l’unica soluzione sia raggiungerlo, gettandosi nel torrente, non vedendo altre vie di uscita. Samuel prova in ogni modo a dissuaderla, ma è costretto ad assistere impotente a quella scena. Recupera il corpo ormai privo di vita della ragazza, decidendo di compiere l’unica azione a lui vietata. Per un Custode è proibito riportare in vita un protetto, ma Samuel sente che quella è la sola cosa giusta da fare. Quando il cuore di Diana riprende a battere, la giovane si ritroverà a fare i conti con un mondo che non le appartiene, costituito da Custodi, angeli neri e Supervisori. Che cosa vogliono da lei? Perché credono che sia tanto preziosa? Scopre così, grazie a vari indizi lasciati nel tempo, di essere destinata a qualcosa di importante per la sopravvivenza dei Custodi. Qualcuno sta tramando per impossessarsi del potere assoluto e solo Diana, aiutata da nuovi amici e dall’amore che incontrerà lungo il cammino, potrà riportare l’Ordine.

Link d’acquisto: https://www.amazon.it/dp/B06XKBCMMP/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1489655769&sr=8-1&keywords=le+ali+della+salvezza

***

COSA NE PENSIAMO?

Cercherò di NON spoilerare la trama, ma qualcosina dovrò pur dirla se voglio giustificare la mia recensione. Intanto, partirei col dire che questo libro non è la solita solfa sugli angeli caduti e lei, indifesa e imbranata; Diana è una ragazza che si sente sola, in colpa, e per colpa di ciò commette un gesto che avrà ripercussioni su diverse persone/”presenze”, primo fra tutti Samuel, il suo angelo custode.
La storia si dipana attorno a un mistero, alla versa natura di Diana e, sul percorso, incontriamo tanti personaggi, fra cui il cattivo di turno, Porfirio.
Il mio personaggio preferito è Fred, fratello di Samuel, angelo un po’ particolare, acido,burbero e musone, diretto e anche un po’ privo di tatto a volte, ma che saprà dimostrare il suo valore nel corso dell’opera.
Durante lo svolgimento della trama potrete assistere a svariati eventi, da nascite di amori alla morte, a battaglie cruente, ma vi dico solo… non lasciatevi fregare, non tutto è come appare.
E mi scuso se per rimanere vaga non riesco a dire molto, ma come dicevo, non voglio assolutamente rovinarvi la sorpresa.
Saprete dirmi poi chi fra gli angeli che incontrerete vi ruberà il cuore.
Giudizio sommario: Leggetelo!
Sperando che questa recensione vi sia d’aiuto e vi stuzzichi a scegliere questo libro, vi ricordiamo che la rubrica delle recensioni su Skye è nuova, quindi aspettiamo i vostri libri. Ve ne proporremo circa una a settimana scegliendo tra tutti quelli che si iscriveranno nel gruppo spam su FB o che ne faranno richiesta scovando il modo migliore per stuzzicare i nostri recensori.

Pubblicato da lisoladiskyeblog

Blog Letterario che promuove e pubblicizza autori italiani di ogni genere nato nel 2015