Crea sito

Recensione #4 – Fracture. Rya Series

Buongiorno ISOLANI e bentornati nel nuovo appuntamento mensile con questa specialissima rubrica.

#Recensione #LeggoItaliano #L’isoladiSkyeConsiglia

Il nostro staff di lettrici si è impegnato, ha spulciato nell’immensa rete del web e ha deciso di proporvi un nuovo libro, uscito da pochissimo per una nuova Casa Editrice, ci a conquistato per la sua trama. Lo abbiamo letto per voi… noi di Skye e ora vi raccontiamo com’è andata la lettura di:

BARBARA BOLZAN

in

“FRACTURE” RYA SERIES

16117543_793086077514720_754690187_n.jpgTitolo: Fracture

Serie: Primo volume della serie “Rya Seires”
Autrice: Barbara Bolzan
Editore: Delrai Edizioni
Genere: Distopico
Formato: ebook e cartaceo copertina sia flessibile che rigida
Prezzo: 2,99euro o KU; 9,92 euro; 16,50 euro.

TRAMA:

All’inizio di tutto, c’è un uomo. C’è sempre un uomo: Nemi. Lui che è il capo di un villaggio in lotta contro l’impero, lui che la salva mentre è ferita sulla riva di un fiume. Rya si risveglia a Mejixana e impara a vivere una nuova realtà, così diversa da quella a cui è abituata. La gente sembra accoglierla con benevolenza, mentre lei nasconde un segreto che potrebbe mettere tutti in grave pericolo, compreso il ribelle che la tratta in maniera sprezzante e non si fida della nuova arrivata. Tra loro c’è una lotta in corso di soli sguardi e niente è davvero come sembra: la frattura tra presente e passato rischia di confondere i sentimenti della giovane. La storia di una ragazza che combatte per diventare donna e conquistare il diritto di poter amare in un romanzo che vi terrà incollati alle pagine per il susseguirsi dei colpi di scena con cui l’autrice riesce a pennellare il carattere dei suoi personaggi. Benvenuti nel mondo di Temarin, benvenuti nel cuore di Rya.

 

Link d’acquisto:

https://www.amazon.it/Fracture-Rya-vol-Barbara-Bolzan-ebook/dp/B01N33NQL2/

 

***

Fino a quel momento ero stata solo l’altra, quel poco che Alsisia non era. Poco più di niente, in sostanza. In quanto secondogenita, la mia esistenza era sempre stata un pallido riflesso di quella di mia sorella. E, spesso, nemmeno quello.

***

COSA NE PENSIAMO?

Se dovessi riassumere questo libro in una frase è “Non cedere, Rya“.

Perché? Presto detto: Rya, la giovane, indifesa e viziata Rya diventerà, fin da subito, una parte di noi, come una sorella.

Ci si affeziona fin da subito, nonostante il suo modo di fare da bimba viziata e illusa che vada tutto bene, sempre. La colpa è della sua nobile famiglia, della sorella maggiore che la proteggerà in ogni modo.

Seduta nel fango, oltre le mura di Temarin, un ribelle l’aiuterà a rialzarsi. Nemi.

In un attimo la vita di Rya cambierà… non senza fatiche e lotte, piccole vincite e molte sconfitte.

Accanto a lei, lui, Nemi.

Consigliato per la trama curata, fluida e capace di lasciarci a bocca aperta. La storia è colma di belle descrizioni e i personaggi di ottimo spessore.

***

Oggi mi chiedo: era l’amore, a legare noi tre? Cosa rappresentavo io per Alsisia? Ero davvero la sua piccola e adorata sorella? O ero piuttosto soltanto una pedina, usata da coloro che avrebbero dovuto semplicemente amarmi?

***

Sperando che questa recensione vi sia d’aiuto e vi stuzzichi a scegliere questo libro, vi ricordiamo che la rubrica delle recensioni su Skye aspetta i vostri libri. Ve ne proporremo una per ogni recensore dello Staff, scegliendo tra tutti quelli che si iscriveranno nel gruppo spam su FB o che ne faranno richiesta qui.

 

Pubblicato da lisoladiskyeblog

Blog Letterario che promuove e pubblicizza autori italiani di ogni genere nato nel 2015

2 Risposte a “Recensione #4 – Fracture. Rya Series”

  1. Stavo per perdermi questa bellissima recensione. Grazie di cuore! Rya è un personaggio che abbiamo amato per tanti motivi e sì… Non cedere, Rya, è proprio ciò che ho pensato anche io quando l’ho letto per la prima volta.

I commenti sono chiusi.