Crea sito

RECENSIONE #22 – NORA

Buongiorno ISOLANI e bentornati all’appuntamento preferito di autori e lettori, oh sì miei cari avete letto bene. Finalmente il nostro staff si è riunito e ha letto qualcosa di nuovo per voi!

#Recensione #LeggoItaliano #L’isoladiSkyeConsiglia

NORA

di 

GIACOMO FERRAIUOLO

 

thumbnail_21459952_10154677306191513_1417350663_o.jpgTITOLO: Nora

AUTORE: Giacomo Ferraiuolo

GENERE: Horror

PAGINE: 173

EDITORE: Dark Zone

Disponibile in ebook e cartaceo

PREZZO: 0,99; 12,90

LINK: ebook https://www.amazon.it/Nora-Giacomo-Ferraiuolo-ebook/dp/B071H6ZFVY Cartaceo http://www.dark-zone.it/prodotto/nora/

TRAMA: Tutto ha inizio con la morte.

Un omicidio irrisolto, una donna rinchiusa in un ospedale psichiatrico.

Nora, prigioniera della sua stessa mente cerca di essere libera da un passato macchiato di sangue che non riesce a dimenticare. Troverà nell’infermiere Christian un amico fedele a cui confidare l’orrore celato nel profondo.

Un orrore che striscia ancora tra le ombre della casa di Nora. Un orrore che cerca di uscire da quelle mura.

Nessuno è più al sicuro. Lei li aveva avvisati.

Sarà compito di Christian scoprire cosa c’è di vero nelle farneticazioni della donna e cosa è invece frutto della follia.

Cos’è successo veramente a Nora in quella casa?

È possibile conoscere fino in fondo chi ci sta attorno?

Una storia di pazzia e dolore, di morte e paura, che porterà a una verità ancora più cupa e terribile.

***

COSA NE PENSIAMO?

Se dovessi riassumere questo libro in una parola sarebbe: paura.

Il passato diventerà presente e il futuro si macchierà del passato.

Un passato tormentato e un presente altrettanto doloroso. È questo ciò che fa più paura in Nora.

Le percosse subite dalla donna da un marito troppo cattivo; delle vicine pettegole che sanno prendere di mira solo lei; il passato da donna facile lentamente la fanno allontanare dalla realtà.

Le voci reali, quelle delle persone attorno a lei, diventano irreali, nella sua mente, facendola impazzire.

Quelle voci, però, non sono frutto della sua mente…

Devi fuggire! Lo senti questo presentimento che ti si sta insinuando fin dentro le ossa? Ti scuoteremo! E siamo in tanti!

Nora è un libro che ti scuote dentro, per i temi che tratta, per come l’autore sa ricamare con le parole, facendo salire dentro al lettore l’ansia, il terrore…

Quelle voci sono reali, ma chi sono?

E tu, lettore, spegni le luci.

Consigliato? Assolutamente sì!

 

 

Pubblicato da lisoladiskyeblog

Blog Letterario che promuove e pubblicizza autori italiani di ogni genere nato nel 2015