Crea sito

INTERVISTA A… MACCHIE D’INCHIOSTRO

#Intervista #LeggiamoItaliano #SkyeConsiglia #NoiSosteniamoTuttiGliAutori  #2019 #Settembre #LIsolaDiSkye #ItalianDoItBetter #NuovaUscita #LAngoloDellaCE  #IoLeggoItaliano #LAngoloDell’Autore

Sempre e solo “L’isola di Skye” qui per voi a proporvi ancora e sempre qualche novità per voi!
Questo 2019 prosegue sempre meglio e ormai siamo a #Settembre, l’estate sta per finire e ricomincia la nostra attività. Quale modo migliore di ricominciare se non con una bella intervista tutta per voi?! Ogni tanto ormai lo sapete ci piace farvi conoscere attraverso una delle nostre interviste Case Editrici o pagine di Grafica o Editing?! Oggi tocca proprio a una una di loro, appena nata e quindi tutta da scoprire.

INTERVISTA A…

MACCHIE D’INCHIOSTRO

Ciao ragazze, benvenute su “L’isola di Skye”. Grazie per averci dato l’occasione di conoscervi e di porgervi qualche domanda.

Iniziamo con qualche domanda personale.

  • Chi siete?
    Siamo Giulia e Chiara e insieme abbiamo fondato Macchie d’Inchiostro.
  • Una vostra paura in questo momento qual è?
    Di non riuscire a inserirci nel mondo competitivo e affollato che è l’editoria.
  • La vita reale, il lavoro, i passatempi e la famiglia come influiscono sul vostro lavoro per Macchie d’Inchiostro?
    Abbiamo appena aperto, stiamo ancora cercando di farci conoscere. Incastriamo tutto, tra il nostro lavoro “quotidiano”, gli hobby e la casa. Cerchiamo di dedicare a questa piccola attività ogni momento necessario, per aiutarla a crescere, piano piano e giorno per giorno. Non è facile, non lo nascondiamo, ma ne varrà la pena!
  • Chi vi sta intorno conosce questo progetto? Come ci si approcciano?
    Le nostre famiglie conoscono questo progetto, ne abbiamo parlato ovviamente a chi vogliamo bene e a chi ci sostiene. Cercano di consigliarci.
  • Se potesse parlare con voi stesse del passato, quanto indietro andreste e cosa vi consigliereste?
    Andremmo ai tempi del liceo, per consigliarci di carpire quanto più possibile dagli insegnanti, perché poi ci tornerà utile nella vita reale.
  • Siete delle lettrici? Quali generi preferite?
    Giulia: oh sì. Preferisco la narrativa (fantasy, fantascienza e storici) e i saggi che trattano di cinema, ma mi adatto a qualsiasi cosa – se ne vale la pena.
    Chiara: leggo di tutto, anche poesia. Ho una preferenza per la narrativa e in particolare per i gialli.
  • C’è un libro che rileggereste mille volte?
    Giulia: “La Canzone di Achille” di Madeline Miller e “Il Piccolo Principe” di Saint-Exupéry.
    Chiara: Non amo rileggere i libri, credo che non mi sia mai capitato.

Passiamo a Macchie d’Inchiostro

  • Quando avete aperto il servizio? Di cosa si tratta?
    Abbiamo aperto Macchie d’Inchiostro a luglio e abbiamo cominciato a sistemare i primi tasselli e a farci conoscere. Proponiamo servizi editoriali.
  • Com’è nata l’idea che ha dato vita a Macchie d’Inchiostro?
    Da una grande passione per il mondo dei libri e dal desiderio di farne parte attivamente.
  • Avete un target specifico. Quale?
    Assolutamente no. Chiunque può rivolgersi a noi. Sia chi ha bisogno di una correzione di bozze, sia chi deve editare un libro, sia chi ha bisogno di storytelling per siti web… noi ci occupiamo di una vasta gamma di campi.
  • Qual è la vostra missione? Cioè che cosa vi siete proposte di fare per chi vi contatta?
    Aiutarli, al meglio delle nostre possibilità. Che sia un libro o un sito web, o un articolo: noi siamo disponibili a svolgere un servizio al fine di aiutare a rendere al meglio l’opera.
  • Che tipo di servizi offrite?
    Servizi editoriali, quali: editing, correzione di bozze, ghostwriting, scheda di lettura e valutazione, grafica di copertina e card promozionali, impaginazione per stampa e ebook, realizzazione di sinossi e quarte di copertina e infine storytelling per siti web.
  • Qual è il vostro prossimo progetto? Potete anticiparci qualcosa?
    Abbiamo appena avviato questo, preferiamo dedicargli tutte le nostre energie.
  • Quanta gente c’è dietro Macchie d’Inchiostro?
    Siamo in due: Chiara Sironi e Giulia Previtali.
    Chiara è laureata in lingue, con un master in editoria. Editor, correttrice di bozze e traduttrice, impaginatrice e appassionata di grafica. Giulia è laureata in beni culturali con una tesi in estetica della filosofia a carattere letterario, scrittrice, editor e grafica, con una grande passione per le lingue straniere.
  • Avete un blog, una pagina Facebook? Dove si può contattarvi?
    Abbiamo una pagina facebook e un blog su wordpress, al fine di mostrare i nostri servizi al meglio, ma non solo: abbiamo anche aperto uno spazio per giovani scrittori che vogliano farsi conoscere in maniera più “professionale”, offrendo articoli e spazi dove poter parlare della propria opera e di presentarsi.
  • Fate anche traduzioni?
    Se richieste.

Pubblicato da lisoladiskyeblog

Blog Letterario che promuove e pubblicizza autori italiani di ogni genere nato nel 2015