Crea sito

ANTEPRIMA – LAURA GRONCHI

#SpecialeAnteprima #LeggiamoItaliano #SkyeConsiglia #NuovaUscita #SosteniamoINostriAutori #CoverReaveled #2020 #Settembre #LIsolaDiSkye #ItalianDoItBetter #IoLeggoItaliano

L’Isola di Skye ritorna a farvi conoscere nuovi autori di talento. Scrittrici e scrittori MADE IN ITALY autopubblicati o di piccole Case editrici con cui siamo felici di collaborare. Tutto e sempre solo per voi lettori amanti della buona lettura di qualsiasi genere. Segui il Blog su FB e IG per tenerti sempre informato sulle ultime uscite e scopri con noi la tua prossima lettura.

LAURA GRONCHI

in

OSSESSIONE

Titolo: Ossessione

Autore: Laura Gronchi

Genere: Thriller, azione, avventura, sentimenti

Casa Editrice: Porto Seguro

Data uscita: ottobre 2019

Pagine: 526

Prezzo: 19,90

Pagina FB: https://www.facebook.com/Ossessione-112694200310196/?view_public_for=112694200310196

sito : https://ossessionelauragronchi.jimdosite.com/

Link Porto Seguro: http://www.portoseguroeditore.com/?s=ossessione+di+gronchi+laura

Link Amazon: https://www.amazon.it/Ossessione-Laura-Gronchi/dp/8855460218/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=1JQIVLQOHO322&dchild=1&keywords=ossessione+laura+gronchi&qid=1591390466&s=books&sprefix=ossessione+laura%2Cstripbooks%2C264&sr=1-1

Sinossi:

Le vicende dell’infermiera Sara Toni e del maggiore dell’aeronautica Sergio Morelli, dopo il loro incontro in Etiopia e il ritorno a Pisa, s’intrecciano con un passato burrascoso e con il rapimento di lei da parte dei terroristi; il presente appare sereno, ma si rivela quanto mai labile, messo a rischio da un ex marito violento e da una ex fiamma talmente vendicativa da risultare patologica, mentre il futuro li riporterà in Africa, dove li attendono altre vicissitudini. Un romanzo composito di vendetta, amore e violenza, dai toni avvincenti e soffusamente noir.

****

La mole grigia, tozza e per nulla aerodinamica del C130 offendeva la perfezione del cielo terso che altrimenti si sarebbe potuto ammirare dalla pista dell’aeroporto di Addis Abeba. Sergio si emozionò come alla vista inaspettata d’un caro vecchio amico, assente da tanto tempo ma custodito con affetto nel cuore. Scosse la testa, sorrise e iniziò a rilassarsi. Quella mattina, quando si erano presentati per ritirare i biglietti e imbarcarsi, il personale aeroportuale li aveva pregati di attendere da una parte per poi scortarli fin lì, facendo temere nuove noie impreviste. Il sorriso si trasformò in gioia, quando riconobbe i suoi amici nei due militari fermi vicino alla scaletta.

Sara l’occhieggiò perplessa, stupita dall’improvviso buonumore. «Che succede? Perché siamo qui?»

«Credo che ci abbiano preparato una sorpresa» rispose, enigmatico. Incrociò il suo sguardo, poi lasciò scivolare gli occhi sull’intera figura. Sorrise nel notare il passo sciolto che ostentava al suo fianco, in aperto contrasto con gli occhi bassi ma vigili, pronti a scattare al minimo cenno; i sensi ancora modulati alla vita nella foresta. La trovò adorabile, di slancio la cinse alla vita con un braccio e la strinse a sé. «Va un po’ meglio?» le sussurrò all’orecchio. Lei fece una smorfia, contrariata che avesse indovinato l’agitazione che la rodeva.

«Ora che ti vedo sereno, credo di sì» borbottò, im- bronciata, riconoscendo il logo dell’Aeronautica Militare Italiana stampato sulla carlinga dell’aereo. «Non credevo fossi così importante da meritarti un volo di Stato.»

«Infatti non lo sono, con tutta probabilità viaggeremo stipati in cabina di pilotaggio» le fece notare il muletto che caricava l’ultimo enorme pallet nella pancia del cargo. «Chi ha architettato il nostro rientro ha pensato bene di unire l’utile al dilettevole.»

Biografia del’autrice:

Laura Gronchi nasce a Pontedera nel 1967. Al diploma nel 1986 seguono esperienze presso studi professionali. Oggi è impiegata come ragioniera e disegnatrice Cad 2D presso un’azienda di lavorazione lamiere; ha inoltre una modesta esperienza come web designer. Sposata dal 2012 ha partecipato al Peperoncino festival con un racconto giallo (Piccoli misfatti) e un racconto breve (Mènage a due) per l’antologia La fragranza dell’amore, Pluriversum. Il racconto “Cronache dal Coronavisrus” è stato pubblicato nella rubrica “Io leggo pisano” del quotodiano “La Nazione” e nell’antologia “Segui le tue Parole” edita da CTL, Livorno. Una serie di racconti di ordinaria quotidianità sarà presto pubblicata a cura da Epikurea. “Ossessione”, pubblicato da Porto Seguro Editore, è il suo romanzo d’esordio.

Pubblicato da lisoladiskyeblog

Blog Letterario che promuove e pubblicizza autori italiani di ogni genere nato nel 2015