Crea sito

3… 2… 1… Self Help – Accenti e apostrofi

#LAngoloDellEditor #ChiediAUnAmica #LIsolaDiSkye #321SelfHelp

Benvenuti Isolani al nuovo appuntamento della rubrica dove potete interagire con Marika, una nostra amica ed editor free-lance che, ogni quindici giorni, ci guiderà alla scoperta del punti più ostici per la correzione di un manoscritto. Vediamo cosa ci dice oggi…

3-2-1self-help

 11. Apostrofi e accenti

 

Ciao a tutti,

il post di oggi è una sorta di riepilogo su accenti e apostrofi, croce e delizia di ognuno di noi (anche mia, lo ammetto… infatti ho una piccola tabellina pronta per ogni evenienza).

Cominciamo:

  • lunedì e gli altri giorni della settimana vanno tutti accentati;
  • quando si nega (non vengono oggi né domani) va con l’accento acuto;
  • perché, giacché, poiché anche loro vanno scritti con l’accento acuto;
  • va scritto con l’accento acuto, ma si può non metterlo scrivendo se stesso;
  • su è (presente del verbo essere) e cioè va l’accento grave;
  • c’è (verbo essere) va scritto con apostrofo e accento grave;
  • ce n’è, anche qui n’è va scritto con apostrofo e accento grave;
  • qual è non va mai apostrofato;
  • qui e qua, ricordate la filastrocca “su qui e qua l’accento non va”;
  • e per segnalare un luogo vanno accentati per distinguerli dagli articoli li e la;
  • po’ va apostrofato perché è un’elisione di poco, non il fiume Po;
  • un se seguito da una parola maschile non va apostrofato (un amico), l’apostrofo va messo se seguito da una parola femminile (un’amica);
  • l’affermazione necessita dell’accento grave;
  •  fa (presente verbo fare) non va accentato né apostrofato;
  • fa’ se usato al posto di fai, va apostrofato;
  • do e vanno bene entrambi per il verbo dare;
  • va accentata se è voce del verbo dare;
  • giù (scendo giù) vuole l’accento grave;
  • su (salire) non va accentato.

Tenete sempre sott’occhio questa lista per sfatare subito il dubbio che vi può venire… 😉

Il consiglio di questa volta purtroppo finisce qui, come sempre la nostra amica ci da suggerimenti utili per migliorare i nostri scritti e ce li semplifica molto per farli facile, ma sentitevi liberi di scriverci se avete dei dubbi. La rubrica è aperta a tutti. Per contattare Marika potete scrivere qui sotto o mandarle una mail a marika022bernard@gmail.com

Pubblicato da lisoladiskyeblog

Blog Letterario che promuove e pubblicizza autori italiani di ogni genere nato nel 2015